Cordialiter, blog di spiritualità cristiana

I veri amici del popolo non sono né rivoluzionari, né novatori, ma tradizionalisti. (San Pio X, Lettera Apostolica “Notre charge apostolique”)

Visualizzazioni totali


Per contattarmi potete scrivere all'indirizzo: cordialiter@gmail.com
_______________________________
Se il blog ti piace e desideri aiutarmi affinché io possa dedicare il tempo necessario per continuare ad aggiornarlo ogni giorno e rispondere alle numerose e-mail dei lettori, puoi inviare un contributo libero. Per info: clicca qui.

domenica 30 novembre 2008

Benedetto XVI nomina un nuovo vescovo tridentine-friendly


Mons. Jean-Pierre Batut è stato nominato vescovo ausiliare di Lyon (Francia), dal Sommo Pontefice Benedetto XVI. Si tratta dell'ennesima nomina episcopale di un sacerdote tridentine-friendly (cioè simpatizzante della Messa tridentina). Mons. Batut, 54 anni, fino ad ora ha guidato la Parrocchia dei Santi Eugenio e Cecilia a Parigi, nella quale viene celebrato quotidianamente il Santo Sacrificio della Messa secondo la forma extra-ordinaria della liturgia romana. Ho notato che i vescovi “tridentine-friendly” sono dei pastori particolarmente zelanti della salute spirituale delle anime loro affidate, inoltre nelle loro diocesi non si registrano conflitti liturgici tra i fedeli. Tra questi degnissimi successori degli Apostoli figurano i Monsignori Fabian Bruskewitz (Lincoln, Nebraska), Álvaro Corrada, SJ (Tyler, Texas), Robert William Finn (Kansas City), Wolfgang Haas (Vaduz, Liechtenstein), Mathieu Madega (Port-Gentil, Gabon), Mario Oliveri (Albenga-Imperia, Italia) e tanti altri ancora, soprattutto statunitensi. Le nomine “tridentine-friendly” sono la via maestra per giungere alla tanto auspicata pace liturgica e ad un sano rinnovamento spirituale della Chiesa militante.