Per contattarmi: cordialiter@gmail.com


Se il blog ti piace e desideri aiutarmi affinché io possa dedicare il tempo necessario per continuare ad aggiornarlo ogni giorno e rispondere alle numerose e-mail dei lettori, puoi inviare un contributo libero. Per info: clicca qui.


Visualizzazioni totali

domenica 30 novembre 2008

I trappisti tedeschi tornano all'antica Osservanza


Ho apprezzato molto la decisione del Sommo Pontefice di autorizzare il monastero trappista dell’Abbazia di Mariawald in Germania, a un completo ritorno alla Liturgia e all’Osservanza in uso nell’Ordine Cistercense della Stretta Osservanza (trappisti) fino al 1963/64. A questo punto mi aspetto che l'Abbazia di Mariawald venga presa d'assalto da una valanga di nuove vocazioni religiose. Infatti l'antica osservanza trappista è stata per molti secoli una delle più austere della Chiesa, ed ha affascinato immense schiere di giovani (come il celebre monaco americano Thomas Merton). Parlando dell'impegno necessario nella vita spirituale, Padre Virginio Rotondi S.J. diceva che se ai giovani chiedi molto essi danno tutto, ma se gli chiedi poco non danno niente. Ecco perché gli ordini religiosi austeri in genere hanno molte vocazioni, mentre gli ordini rilassati appaiono spesso in decadenza e non hanno una grossa attrattiva sui giovani. Chissà se anche altri ordini religiosi prenderanno esempio dai trappisti tedeschi.