Per contattarmi: cordialiter@gmail.com


Se il blog ti piace e desideri aiutarmi affinché io possa dedicare il tempo necessario per continuare ad aggiornarlo ogni giorno e rispondere alle numerose e-mail dei lettori, puoi inviare un contributo libero. Per info: clicca qui.


Visualizzazioni totali

mercoledì 22 dicembre 2010

Kyriale gregoriano mp3

Davvero grande è il bene spirituale che produce il glorioso e immortale canto gregoriano. I religiosi e i cantori che difendono e propagano il gregoriano, compiono un'opera che va a vantaggio delle anime e quindi coopera alla maggior gloria di Dio. Non possiamo permetterci che questo prezioso tesoro che ci è stato tramandato dai nostri antenati vada disperso. Il modernismo ( maledetta eresia modernista! ) ha tentato di estirpare il principe dei canti liturgici, ma l'operazione è fallita. Troppo forte è la sacralità che emanano questi devotissimi canti, pertanto Iddio non ha permesso che morissero. Stiamo infatti assistendo ad un graduale ritorno della vera musica sacra, e questo è solo l'inizio. Immagino che tra qualche decennio non sarà un evento raro ascoltare i cori parrocchiali cantare la Missa de Angelis, per l'edificazione spirituale delle anime e la maggior gloria di Dio.

Sono stati registrati in maniera amatoriale numerosi canti gregoriani eseguiti dai monaci benedettini di San Paolo del Brasile. E' possibile scaricarli e diffonderli liberamente (non a scopo di lucro), ma il server su cui sono alloggiati è molto lento. Ad esempio per scaricare il kyriale, bisogna impiegare un'intera serata. Pertanto ho raccolto in un unico file zippato l'intero kyriale (circa un'ottantina di file) e l'ho caricato su un server molto più veloce. La qualità delle registrazioni non è professionale, ma questi file sono comunque utili a familiarizzare col gregoriano. Io in genere li ascolto come sottofondo mentre leggo qualche libro spirituale e a volte anche quando prego. Per scaricare il file zippato, cliccate qui. Buon ascolto.