Cordialiter, blog di spiritualità cristiana

I veri amici del popolo non sono né rivoluzionari, né novatori, ma tradizionalisti. (San Pio X, Lettera Apostolica “Notre charge apostolique”)

Visualizzazioni totali


Per contattarmi potete scrivere all'indirizzo: cordialiter@gmail.com
_______________________________
Se il blog ti piace e desideri aiutarmi affinché io possa dedicare il tempo necessario per continuare ad aggiornarlo ogni giorno e rispondere alle numerose e-mail dei lettori, puoi inviare un contributo libero. Per info: clicca qui.

giovedì 17 marzo 2011

Mons. Giuliodori riapre la Basilica di Recanati


La Basilica Concattedrale di Recanati, una delle più belle delle Marche, sarà riaperta fra pochi giorni. Il Vescovo Mons. Claudio Giuliodori (nella foto a sinistra) lo aveva promesso ai recanatesi appena arrivato a Recanati il 22 aprile 2007. I recanatesi, con un lungo applauso, avevano espresso al nuovo vescovo la loro fiducia per l’impegno che il loro pastore aveva preso. Promessa mantenuta. Illustrata nello splendido volume "Le Cattedrali. Macerata, Tolentino, Recanati, Cingoli, Treia – a cura di Gabriele Barucca – Fondazione della Cassa di Risparmio della Provincia di Macerata –" presentato nella Cattedrale di San Giuliano dal Cardinale Angelo Comastri e dal Vescovo Claudio Giuliodori, la Concattedrale è stata riportata agli splendori grazie ad un accurato e lungo lavoro di restauro. La Diocesi di Recanati, che ora fa parte della Diocesi di Macerata-Tolentino-Recanati-Cingoli-Treia, fu creata il 22 dicembre 1240 da Papa Gregorio IX. Nel corso dei secoli Recanati si è distinta per la particolare fedeltà alla Santa Sede : durante la rivoluzione francese, dette asilo ai Religiosi ed ai Sacerdoti fuggiti dalla Francia. Nel corso dei secoli si è anche distinta per generose donazioni fatte alla Chiesa. La chiesa recanatese , fiorente di vocazioni, comprendeva anche i comuni di Castelfidardo, Porto Recanati, Montecassiano e Montelupone. Anche Loreto, dove si posò miracolosamente la Santa Casa nel 1294, faceva parte del Comune di Recanati. La Cattedrale di Recanati fu costruita fra il 1383 e il 1412, “imbaroccata” dal Canonico Carlo Orazio Leopardi nella metà del Secolo XVIII, ottenne il titolo di basilica da papa Pio VI il 12 giugno 1805. Nella storica cantoria del Duomo recanatese iniziò l’attività canora il celebre tenore Beniamino Gigli. Nella foto a destra è raffigurato Mons. Emidio Baroncelli, ultimo vescovo residenziale di Recanati.

PROGRAMMA PER LA RIAPERTURA DELLA RESTAURATA BASILICA CONCATTEDRALE DI RECANATI
PRIMA DELL’APERTURA
Martedì 5 aprile ore 21.00 Villa Colloredo Mels (adiacente la Cattedrale) : Conferenza sulla Cattedrale di Recanati. Prof. Gabriele Barucca, Soprintendenza BSAE Marche (Urbino) e il Prof. Arnold Nesselrath, Musei Vaticani
Giovedì 7 aprile 21.00  Villa Colloredo Mels : Conferenza su valore teologico e culturale della Cattedrale. Mons. Timothy Verdon, direttore dell'Ufficio Arte Sacra e Beni Culturali dell'Arcidiocesi di Firenze

Sabato 9 aprile 16.00 Mercatini di oggettistica in zona Duomo;   18.00 Apertura Mostra sulla Cattedrale e del Museo di Recanati; 19.00 Animazione con menestrelli giocolieri e artisti di strada a cura dell'Ass. Pro Loco di Offanga; 22.00 Spettacolo in Piazza Leopardi a cura della Compagnia sbandieratori "l'Araba Fenica" di Corinaldo (AN); 23.00 Fuochi di artificio

APERTURA
Domenica 10 aprile
17.30 Inizio Processione da San Domenico; 18.00 Solenne Concelebrazione nella Concattedrale di San Flaviano presieduta da S.E.R. Mons Claudio Giuliodori
20.00 Fuochi d’artificio

 DOPO L’APERTURA
 Martedì 12 aprile 21.00 Concattedrale di San Flaviano - Presentazione dei lavori realizzati :
Mons. Spernanzoni – Arc. Salvati – Prof. Barucca – Ing. Ruffini

Mercoledì 13 aprile 21.00 Concattedrale di San Flaviano – Quaresimale del Vescovo SER Mons. Claudio Giuliodori

Venerdì 15 aprile
21.00 Concattedrale di San Flaviano - Concerto Filarmonica Marchigiana diretta dal Maestro Mencoboni, repertorio barocco

Domenica 17 aprile
18.00 Concattedrale di San Flaviano - Solenne apertura delle Quarantore, che per antica tradizione si svolgono anche di notte : Presiede Sua Eminenza Reverendissima il Signor Cardinale Elio Sgreccia

Lunedì 18 aprile
21.00 Concattedrale di San Flaviano - Adorazione guidata da S.E.R. Mons. Tonucci, Arcivescovo-Prelato di Loreto

Martedì 19 aprile
12.00 Concattedrale di San Flaviano - Solenne chiusura delle Quarantore presieduta da S.E.R. Mons. Luigi Conti, Arcivescovo Metropolita di Fermo-Presidente della Conferenza Episcopale Marchigiana.

Giovedì 21 aprile
10.00 Concattedrale di San Flaviano - Solenne Messa Crismale con tutti i Sacerdoti della Diocesi
19.00 Concattedrale di San Flaviano - Santa Messa in Coena Domini

Venerdì 22 aprile – Domenica 24 aprile
Concattedrale di San Flaviano - Celebrazione del Triduo Pasquale

Domenica 24 aprile
12.00 Concattedrale di San Flaviano – Solenne celebrazione del giorno di Pasqua presieduta da S.E.R. Mons. Claudio Giuliodori

Andrea Carradori