Per contattarmi: cordialiter@gmail.com


Se il blog ti piace e desideri aiutarmi affinché io possa dedicare il tempo necessario per continuare ad aggiornarlo ogni giorno e rispondere alle numerose e-mail dei lettori, puoi inviare un contributo libero. Per info: clicca qui.


Visualizzazioni totali

giovedì 8 settembre 2011

Satana contro l'accordo tra Roma ed Ecône

Belzebù è un imbecille perché con la sua stolta ribellione contro Dio si è meritato l'inferno eterno e ha perso per sempre la visione beatifica della Santissima Trinità, bene infinito, senza più rimedio. Però la bestiaccia infernale ha conservato la natura angelica, e utilizza questa intelligenza per tentare e ingannare gli uomini al fine di trascinarli con sé al supplizio senza fine.

Il nemico del genere umano sa benissimo che se la Fraternità San Pio X venisse trasformata dalla Santa Sede in un Ordinariato Apostolico, decuplicherebbe i suoi membri nel giro di pochi decenni e ricristianizzerebbe la Francia e altri Stati secolarizzati.

Per impedire tutto ciò, il diavolo tenterà di escogitare un piano infernale per far fallire le trattative in corso. Come accaduto in passato, può darsi che il suo nuovo piano consista nell'aizzare i modernisti affinché con l'aiuto dei loro alleati massoni e laicisti, esercitino forti pressioni (non solo mediatiche) sulla Sede Apostolica al fine di far saltare il tavolo delle discussioni.

Credo che questo piano satanico sia destinato a fallire poiché tanta gente sta pregando ardentemente per una soluzione positiva dei colloqui dottrinali. Qualcuno ha pure offerto la propria vita a Dio in cambio di una riappacificazione definitiva tra i membri del Corpo Mistico di Cristo. Della millenaria storia della Chiesa Cattolica, stiamo vivendo un momento cruciale, da cui dipende la sorte eterna di milioni di anime. Non ci rimane che metterci con fiducia nelle mani della beata e gloriosa Vergine Maria, Mediatrice di tutte le Grazie e Condottiera di tutte le Vittorie della Chiesa.