Per contattarmi: cordialiter@gmail.com


Se il blog ti piace e desideri aiutarmi affinché io possa dedicare il tempo necessario per continuare ad aggiornarlo ogni giorno e rispondere alle numerose e-mail dei lettori, puoi inviare un contributo libero. Per info: clicca qui.


Visualizzazioni totali

mercoledì 9 maggio 2012

Vogliono intrappolare “Cordialiter”

Non preoccupatevi, questa volta comunisti, modernisti e massoni non c'entrano nulla. Sono altre e più “pericolose” le persone che vogliono “intrappolarmi”, brigando alle mie spalle; sto parlando di suore fervorose e osservanti! Infatti, alcune consacrate appartenenti a diversi istituti religiosi sia di clausura che di vita attiva, di propria spontanea iniziativa stanno pregando per me affinché Gesù buono mi catturi in qualche ordine religioso. La cosa simpatica di questa storia è che me lo hanno confidato in maniera schietta, senza fare troppi giri di parole. Eppure io non gli avevo mai chiesto nulla in proposito. Addirittura ho saputo che un intero monastero di clausura si è coalizzato per unire le forze e ottenere da Dio questa cosa. Che posso dire? Io le conosco le suore, sono come soldati, quando si mettono in testa una cosa vanno avanti fino alla vittoria. Santa Teresa di Lisieux e una novizia si coalizzarono per “catturare” la sorella di quest'ultima, la quale viveva nel mondo applicata alle cose che passano. Per alcune settimane, senza dirle nulla, pregarono per lei per ottenerle la vocazione religiosa. Poco tempo dopo, quella ragazza abbandonò il mondo traditore ed entrò nel Carmelo (questo fatto è raccontato da Santa Teresina nella sua autobiografia). Staremo a vedere se le suore riusciranno a vincere anche questa battaglia. Chissà, forse per questa volta i modernisti faranno il tifo per le suore, così riusciranno a togliersi dai piedi un accanito avversario. :-)