Cordialiter, blog di spiritualità cristiana

I veri amici del popolo non sono né rivoluzionari, né novatori, ma tradizionalisti. (San Pio X, Lettera Apostolica “Notre charge apostolique”)

Visualizzazioni totali


Per contattarmi potete scrivere all'indirizzo: cordialiter@gmail.com
_______________________________
Se il blog ti piace e desideri aiutarmi affinché io possa dedicare il tempo necessario per continuare ad aggiornarlo ogni giorno e rispondere alle numerose e-mail dei lettori, puoi inviare un contributo libero. Per info: clicca qui.

venerdì 15 marzo 2013

Comunicato ASSP

Il coordinamento "Amicizia Sacerdotale Summorum Pontificum" ha diramato il seguente comunicato.


Presso la Casa romana dei SS. Giovanni e Paolo al Celio, si è svolto, dal 3 al 10 febbraio u. s., il terzo corso di Esercizi Spirituali organizzato dal Sodalizio “Amicizia Sacerdotale Summorum Pontificum”. Predicatore di questo turno dal titolo Tu es sacerdos in aeternum è stato S.E.R. il Sig. Card. Raymond Leo Burke, Prefetto del Supremo Tribunale della Segnatura Apostolica. Punto caratterizzante degli Esercizi è la celebrazione della S. Messa, delle ore del Breviarium Romanum e delle sacre funzioni secondo il Rito Romano Antico. A pregare e ad assistere alle meditazioni profondamente ispirate alla dottrina e alla spiritualità cattolica del Card. Burke è stata una quarantina di sacerdoti provenienti da molte parti d'Italia e anche dall'estero, secolari e religiosi. Il corso si è concluso a mezzogiorno del giorno 10 febbraio, col solenne canto del Te Deum e con la consacrazione dei sacerdoti al Cuore Immacolato di Maria. Nel rendere grazie a Nostro Signore Gesù Cristo per quanto ha concesso di vivere in quei giorni benedetti, il Sodalizio ringrazia anche il cardinale Burke per la sua testimonianza di fede, per l’amore alla Chiesa e al Papa e al Sacerdozio cattolico. Le intenzioni degli Esercizi sono state offerte per il bene e il trionfo della S. Madre Chiesa.   

 Don Marino Neri (segretario)                                    P. Vincenzo M. Nuara O.P. (moderatore)