Cordialiter, blog di spiritualità cristiana

I veri amici del popolo non sono né rivoluzionari, né novatori, ma tradizionalisti. (San Pio X, Lettera Apostolica “Notre charge apostolique”)

Visualizzazioni totali


Per contattarmi potete scrivere all'indirizzo: cordialiter@gmail.com
_______________________________
Se il blog ti piace e desideri aiutarmi affinché io possa dedicare il tempo necessario per continuare ad aggiornarlo ogni giorno e rispondere alle numerose e-mail dei lettori, puoi inviare un contributo libero. Per info: clicca qui.

lunedì 8 aprile 2013

Buone nomine episcopali negli USA


Papa Francesco ha nominato Arcivescovo di Dubuque un degno successore degli apostoli, si tratta di Mons. Michael Owen Jackels, zelante vescovo americano che in precedenza ha ben governato la diocesi di Wichita, raccogliendo una marea di vocazioni sacerdotali  (è la diocesi USA con la più alta densità di seminaristi), favorendo la liturgia tradizionale, lottando contro l'aborto, il matrimonio omosessuale, gli esperimenti sugli embrioni umani, ecc.

Anche a Fargo il Papa ha eletto un giovane vescovo che promette bene, infatti Mons. John T. Folda è un sacerdote formatosi nella diocesi di Lincoln, che è stata governata fino a pochi mesi fa dal zelantissimo Mons. Fabian Wendelin Bruskewitz, una sorta di “Giuseppe Siri” americano.

Sono contento di questa nomine episcopali, ma dobbiamo continuare a pregare affinché lo Spirito Santo illumini il Romano Pontefice nella scelta degli ordinari diocesani. Infatti insegna Sant'Alfonso che il culto divino dipende principalmente dai vescovi. L'esperienza dimostra che quando un vescovo è zelante, anche la sua diocesi brilla nella vita cristiana. Al contrario, quando un vescovo è "trascurato", anche la diocesi va spiritualmente allo sbando.