Per contattarmi: cordialiter@gmail.com


Se il blog ti piace e desideri aiutarmi affinché io possa dedicare il tempo necessario per continuare ad aggiornarlo ogni giorno e rispondere alle numerose e-mail dei lettori, puoi inviare un contributo libero. Per info: clicca qui.


Visualizzazioni totali

sabato 18 maggio 2013

Cattofobia in Veneto

Alcuni anticlericali hanno spacciato nell'Università di Verona un volantino ferocemente anticattolico, nel quale si critica aspramente la “Marcia per la Vita” perché considerata un'adunata di clerico-fascisti che si oppongono all'autodeterminazione della donna circa “l'interruzione di gravidanza”. 

Inoltre i promotori del volantino hanno criticato la conferenza tenuta nella parrocchia di Monteforte d'Alpone (Verona) perché vi era la testimonianza di un omosessuale che si è convertito e ha abbandonato il vizio contro natura. Infine il volantino auspica che la società si emancipi dalla Chiesa, alla quale sono state affibbiate accuse calunniose. Purtroppo, nella società c'è un'intolleranza spaventosa contro il cattolicesimo, mentre contemporaneamente si tollerano vizi di tutti i tipi. All'odio degli anticlericali dobbiamo opporre la forza di una vita cristiana vissuta in maniera coerente. Non dobbiamo odiare i nostri nemici, bensì dobbiamo pregare e operare affinché si convertano.

N. B. ho preferito non citare gli autori del volantino, per non fargli pubblicità gratuita.