Per contattarmi: cordialiter@gmail.com


Se il blog ti piace e desideri aiutarmi affinché io possa dedicare il tempo necessario per continuare ad aggiornarlo ogni giorno e rispondere alle numerose e-mail dei lettori, puoi inviare un contributo libero. Per info: clicca qui.


Visualizzazioni totali

sabato 5 settembre 2015

I modernisti lascerebbero anche il Breviario!


Riporto alcuni brevi pensieri sull'Eucaristia e l'apostolato di Padre Lorenzo Sales (1892-1972), zelantissimo sacerdote missionario.


In questi tempi in cui è necessaria l'azione cattolica, e conviene con tante opere portarci al popolo che si allontana sempre più da Dio, il Signore suscita più viva la divozione al SS. Sacramento.

E' un errore dei "modernisti" il dire che i tempi moderni esigono opere esterne e non tante preghiere; vita attiva e non contemplativa; che bisogna operare, lavorare, uscire dalla sacrestia, quasi che fosse tempo perduto quello impiegato a pregare! Essi, i "modernisti", lascerebbero anche il Breviario!

[...]

Non basta lavorare, bisogna pregare, riparare. Voi, miei cari, fondatevi nella continua presenza di Gesù Sacramentato in voi e nel santo Tabernacolo. Quanta forza e quanta consolazione ne ritrarrete in Missione, nelle vostre difficoltà e pene!

[...]

Ricordatevi di S. Francesco Saverio che, dopo aver faticato tutto il giorno, passava la notte davanti a Gesù Sacramentato; e, spossato, si addormentava poi là, proprio supra pectus Domini!