Per contattarmi: cordialiter@gmail.com


Se il blog ti piace e desideri aiutarmi affinché io possa dedicare il tempo necessario per continuare ad aggiornarlo ogni giorno e rispondere alle numerose e-mail dei lettori, puoi inviare un contributo libero. Per info: clicca qui.


Visualizzazioni totali

domenica 21 febbraio 2016

Lettera-preghiera a Dio di una ragazza che cerca un marito

Con grande gioia presento una nuova firma del blog, pubblicando un bellissimo dialogo-preghiera che “Blandine” (pseudonimo che le ho suggerito io in onore di un'eroica martire francese) ha scritto a Dio per chiedergli di farle trovare un buon marito. Sono rimasto molto colpito dal suo ardente desiderio di voler ricercare la santità. È dal 2008 che gestisco il blog, ma sono poche le persone che mi hanno confidato esplicitamente di voler diventare sante.

Questo è un periodo molto importante per il futuro di Blandine (si pronuncia "Blandin"), la quale sta pregando e riflettendo per cercare di capire la volontà di Dio. Sente un forte desiderio di santificarsi abbracciando la vita matrimoniale, e ha supplicato il Signore di farle conoscere un ragazzo serio che abbia la sua stessa aspirazione di santificarsi nel matrimonio. Essendo decisamente graziosa (lo affermo con cognizione di causa) non avrebbe difficoltà a trovare un fidanzato, ma tra i vari spasimanti che ha avuto in passato nessuno di loro le è sembrato idoneo per divenire suo marito. 

Recentemente è accaduta una cosa sorprendente. Ha allacciato uno splendido rapporto di amicizia con un ragazzo che, come lei, sente lo stesso desiderio di santificarsi nella vita matrimoniale, e anche lui aveva supplicato Dio di farle conoscere una brava ragazza con la quale costruire una famiglia davvero cristiana. I due hanno avuto modo parlare a lungo e di esporre le proprie aspirazioni scoprendo di pensarla allo stesso modo su come vivere la vita matrimoniale ed educare cristianamente i figli. Entrambi sono entusiasti si essersi conosciuti perché sembrano fatti l'uno per l'altra. Hanno la sensazione di aver finalmente trovato la persona giusta da sposare. Per esempio se dovessero sposarsi vorrebbero alzarsi all'alba e recitare assieme le preghiere del cristiano e poi fare in silenzio l'orazione mentale. Non vorrebbero avere la televisione, e durante i pasti vorrebbero ascoltare gli audiolibri di letture spirituali tipo l'Imitazione di Cristo, e poi dialogare su temi edificanti. Sono contrari non solo all'aborto ma anche all'uso degli anticoncezionali, sarebbero felici se il Signore donasse loro molti bambini che vorrebbero "educare in proprio" mediante l'homeschooling. Lei, pur essendo laureata, vorrebbe fare la casalinga per poter dedicarsi a tempo pieno alla famiglia. Tra di loro c'è un rapporto di amicizia puro, casto, spirituale, ma anche affettuoso, dolce e premuroso. Sono entrambi nettamente contrari ai rapporti prematrimoniali, il loro attuale rapporto di amicizia non si basa sull'attrazione fisica ma su una forte attrazione spirituale. Sono d'accordo persino sul modo sobrio con cui festeggiare le nozze. Insomma sarebbero felici di metter su una famiglia davvero cristiana, nella quale si viva in un'atmosfera soprannaturale, praticando con fervore le virtù e vivendo in maniera ascetica, come avvenne nella splendida famiglia costituita da Santa Zelia Guerin e San Luigi Martin (i genitori di Santa Teresa di Lisieux).

Pur sembrando fatti l'uno per l'altra, hanno deciso di comune accordo di procedere un passo alla volta. Per il momento preferiscono rimanere semplici amici (non fidanzati) perché desiderano prima riflettere e pregare per cercare di capire se è il Signore che li sta chiamando ad unirsi in matrimonio, oppure no. Vogliono fare solamente la volontà di Dio, qualunque essa sia.

Tra l'altro hanno un grosso ostacolo da risolvere. I loro attuali introiti sono insufficienti per poter affittare una casa, pagare le bollette, acquistare i beni necessari per vivere, ecc. Pertanto, adesso il loro futuro è nelle mani di Dio: se Lui desidera che si sposino e formino una fervorosa famiglia cristiana, farà in modo che i loro introiti aumentino e diventino sufficienti per realizzare il progetto di vivere insieme e procreare tanti nuovi futuri cittadini del Cielo per la Sua maggior gloria.

Ecco il testo della bella lettera-preghiera che Blandine ha scritto a Dio per chiedergli di farle incontrare l'uomo giusto da sposare.



16 luglio 2015


Signore! È bastata qualche piccola riflessone al pc con Te, e tutto è già più chiaro e limpido dentro di me. Ho capito che Tu non mi lasci in questa situazione. Ho capito che è l'ultima situazione che affronterò da sola, poi con me ci sarà "lui"... quindi ho bisogno di tutta la mia fede, di tutto il mio coraggio, di tutta la mia forza, che trovo solo in Te… per affrontare, da sola, questa situazione... LA RICERCA DEL MIO LUI! All'orizzonte l'oceano... tante domande, tanti dubbi, tante immagini affollano la mia mente... un punto interrogativo: la sua faccia, il suo nome, la sua voce! Un punto di domanda... il punto di domanda più grande nella vita di una donna in cerca del marito giusto! Ma so che Tu non mi lascerai, non mi abbandonerai. So che Tu già lo conosci dall'eternità, e l'hai creato per uno scopo che dovrà compiere insieme con me. Sarò la degna moglie di quest'uomo, mi impegnerò in tutto per essere conforme a ciò che Tu vuoi da me… e da "lui". Non ho fretta di sposarmelo. Vorrei solo dare un nome e un volto a colui con il quale Tu hai deciso che io passerò il resto della mia vita. Sarò come mi volete voi in tutto. Mi fiderò di colui al quale Tu metterai al mio fianco, come mi fido di Te… ciecamente. Se TU mi dai ad un uomo, è perché quest'uomo è stato creato per avere una donna come me. Come me e me sola! Mi fiderò di lui, lo amerò come la Chiesa ama Cristo e lui mi amerà come Tu ami la Chiesa. Sarà un matrimonio in Te, con Te e per Te. Qualcosa di riuscito al 100%. Ti prego, preparaci ad incontrarci e riconoscerci subito, nella Tua santa volontà fa in modo, Ti prego, Padre nostro, che vada tutto liscio come l'olio... l'olio sacro della Tua Unzione! Ti chiedo questo nel Nome di Gesù! Nel frattempo, io Ti prego e Ti imploro, che non debba cadere in tentazione con qualche altro uomo… che Tu non hai mai predestinato per me. Ti chiedo questo nel Nome di Gesù. Amen.

Blandine

P. S. Grazie di tutto e grazie per sempre.