Per contattarmi: cordialiter@gmail.com


Se il blog ti piace e desideri aiutarmi affinché io possa dedicare il tempo necessario per continuare ad aggiornarlo ogni giorno e rispondere alle numerose e-mail dei lettori, puoi inviare un contributo libero. Per info: clicca qui.


Visualizzazioni totali

martedì 3 gennaio 2017

Lettera di una lettrice "tridentina"

Una lettrice del Trentino mi ha confidato la sua gioia nell'aver scoperto la liturgia tradizionale.


Buongiorno. Sono (...), è da poco che seguo il Suo blog. Volevo esprimerLe il mio grazie per i ricchissimi scritti spirituali da Lei selezionati dei quali mai paga mi nutro. Grazie ad una ricerca nella mia regione ho poi trovato anche la celebrazione della s. Messa in rito antico (tutte le domeniche, presso la chiesa dell'Annunziata a Trento, ore 10:30). Domenica scorsa ho potuto partecipare per la prima volta: mi sembrava di vivere un pezzo di cielo. La chiesa era affollata, ma il silenzio che vi regnava non solo durante la consacrazione, ma anche prima e dopo la santa Messa, la partecipazione diretta ed aiutata da un messalino bilingue era segno di una fede viva... giovanissimi ed anziani insieme, niente chitarre solo la musica (...) con un cantore che guidava l'assemblea nelle belle preghiere cantate in latino. 

Volevo solo ringraziarla, è anche grazie alle Vostre esperienze condivise che anime come me in ricerca arrivano a porti sicuri. 

Che Dio benedica Lei e quanti collaborano.

In Gesù,

(lettera firmata)


Cara sorella in Cristo,
                                 in genere chiedo ai lettori di darmi tranquillamente del tu, poiché lo preferisco.  :-)

Sono contento di sapere che apprezzi molto il mio blog "Cordialiter". Le belle parole che hai utilizzato mi incoraggiano a proseguire con rinnovato slancio questa battaglia spirituale per la maggior gloria di Dio.

Sono ancor più contento nel sapere che recentemente sei andata per la prima volta alla Messa tridentina, la quale ti è piaciuta molto. La liturgia tradizionale è davvero un dono di Dio che edifica le nostre anime assetate dei beni celesti.

Approfitto dell'occasione per salutarti cordialmente nei Cuori di Gesù e Maria.

Cordialiter