Per contattarmi: cordialiter@gmail.com


Se il blog ti piace e desideri aiutarmi affinché io possa dedicare il tempo necessario per continuare ad aggiornarlo ogni giorno e rispondere alle numerose e-mail dei lettori, puoi inviare un contributo libero. Per info: clicca qui.


Visualizzazioni totali

sabato 10 febbraio 2018

Cresce l'interesse per la Tradizione

Negli ultimi anni c'è stato un aumento dei lettori del mio blog “Cordialiter”. Che cosa è successo? È difficile spiegarlo, dovrei “intervistare” ogni singolo lettore per capire quel che sta accadendo nella “galassia  tridentina”. Forse i lettori sono più o meno gli stessi, ma mentre prima frequentavano il blog solo saltuariamente, adesso invece lo frequentano quasi tutti i giorni. Qualunque sia la spiegazione, ciò che è certo è che l'interesse per le tematiche care al movimento tradizionale non sta scemando, anzi, c'è sempre più interesse. La gente sta aprendo gli occhi e si sta accorgendo della desertificazione spirituale causata da modernisti, comunisti e progressisti di tutte le risme.

Penso che la riscossa del movimento tradizionale sia dovuto in gran parte ad internet. Infatti grazie al web abbiamo potuto spezzare le catene della propaganda modernista che per decenni ha messo il bavaglio ad ogni voce di dissenso. Ormai siamo un fiume in piena che avanza su tutti i fronti, ogni giorno reclutiamo nuovi militanti, mentre i ranghi del movimento modernista si assottigliano continuamente. Conoscete qualche “under 30” interessato agli scritti di Rahner, Küng e Mancuso? Al contrario moltissimi dei militanti del fronte tradizionale sono giovani assetati di buona dottrina. I seguaci del modernismo si stanno estinguendo, dobbiamo stringere i denti e continuare la resistenza fino alla vittoria.