Per contattarmi: cordialiter@gmail.com


Se il blog ti piace e desideri aiutarmi affinché io possa dedicare il tempo necessario per continuare ad aggiornarlo ogni giorno e rispondere alle numerose e-mail dei lettori, puoi inviare un contributo libero. Per info: clicca qui.


Visualizzazioni totali

giovedì 20 dicembre 2012

Messa tridentina nella Porziuncola


La preparazione spirituale al Santo Natale ha avuto una tappa  di meravigliosa spiritualità : la Santa Messa nell’antico rito romano celebrata all’interno della Porziuncola, uno dei luoghi più santi dell’Orbe Cattolico, dove lo stesso Serafico Padre San Francesco era solito servire all’altare. Grazie al gruppo stabile di Perugia e alla neonata Associazione Culturale San Michele Arcangelo numerosi pellegrini, a cui si affiancati altri fedeli  non appena è risuonato il canto del Rorate Coeli in gregoriano, sabato 15 dicembre è stata celebrata la Santa Messa Votiva della Beata Vergine Maria dal giovanissimo P.oratoriano P. Giuseppe Ave, dell’Oratorio San Filippo Neri di Perugia. Vogliamo sottolineare la stupenda e cordiale accoglienza riservata ai pellegrini che erano convenuti nella Basilica di Santa Maria degli Angeli da parte dei Frati e delle Suore addetti al Santuario. Tutti coloro che hanno potuto partecipare alla meravigliosa esperienza di spiritualità alla Porziuncola ringraziano di cuore il giovane Celebrante, gli organizzatori e i Padri responsabili dell’Insigne Basilica Papale.

Di seguito il comunicato del Presidente della nuova associazione di fedeli cattolici.

A. C.


Cari amici,
                    è nata dal gruppo tridentino di Perugia una nuova associazione culturale cattolica, l'Associazione San Michele Arcangelo.

Essa opererà, all’interno della Chiesa Cattolica Apostolica Romana, in perfetta comunione con i Romani Pontefici, per la difesa della bimillenaria tradizione apostolica e per l’elevazione spirituale dei suoi iscritti.

La sua azione si muoverà attraverso due canali principali: quello liturgico/paraliturgico e quello culturale.

Il canale liturgico comprende l’organizzazione e la celebrazione di Sante Messe (in particolare utilizzando il rito romano di San Pio V secondo la editio typica del Missale romanum del 1962), di processioni, di rosari, di novene e di altre forme di preghiera comunitaria, specie in lingua latina, proprie della tradizione cattolica apostolica romana.

Il canale culturale comprende l’organizzazione di convegni, conferenze, corsi, seminari, concerti, visite guidate, pellegrinaggi, proiezioni cinematografiche, studio di documenti e di fondi archivistici, nonché di pubblicazioni librarie, documentarie, discografiche e di quant’altro possa essere ritenuto necessario per il raggiungimento dello scopo sociale.

Le celebrazioni nel rito romano di San Pio V si svolgeranno secondo i principi riaffermati dal Romano Pontefice Benedetto XVI, felicemente regnante, nel Motu Proprio Summorum Pontificumdel 7 Luglio 2007.

In Corde Iesu et Mariae.

Fabrizio Bandini - Presidente Associazione Culturale San Michele Arcangelo