Per contattarmi: cordialiter@gmail.com


Se il blog ti piace e desideri aiutarmi affinché io possa dedicare il tempo necessario per continuare ad aggiornarlo ogni giorno e rispondere alle numerose e-mail dei lettori, puoi inviare un contributo libero. Per info: clicca qui.


Visualizzazioni totali

sabato 23 gennaio 2016

Fraternità Sacerdotale Sant'Ambrogio

Troppo prezioso è l'antico patrimonio liturgico ambrosiano per il Corpo Mistico di Cristo; esso può rappresentare un potente strumento d'apostolato per riportare un po' di anime milanesi a Dio, visto che a Milano, come nel resto d'Italia, è in corso la drammatica scristianizzazione della società, basti pensare al tracollo vocazionale, alla bassa presenza di fedeli nelle chiese, all'elevato numero di matrimoni civili, all'alta percentuale di bambini nati fuori dal matrimonio, alla dilagante ignoranza religiosa, eccetera.

I fatti dimostrano che nelle diocesi di rito romano l'antica liturgia si è rivelata una potente arma per convertire le anime. Adesso speriamo che anche i milanesi possano beneficiare abbondantemente del rito ambrosiano antico.

Speriamo che l'Arcivescovo di Milano promulghi un decreto per estendere i benefici del "Summorum Pontificum" nella diocesi ambrosiana. Ma la speranza più grande è che possa sorgere una Fraternità Sacerdotale Sant'Ambrogio che grazie all'antica liturgia e a una vita fervorosa e di "stretta osservanza", lavori per riportare le anime dei milanesi a Dio. Speriamo davvero che l'antica liturgia di Sant'Ambrogio con i suoi splendidi canti che tanto piacevano al grande Cardinale Schuster, torni ad irradiare la vita dei fedeli dell'arcidiocesi di Milano.