Per contattarmi: cordialiter@gmail.com


Se il blog ti piace e desideri aiutarmi affinché possa dedicare il tempo necessario per continuare ad aggiornarlo ogni giorno e rispondere alle e-mail dei lettori, puoi inviarmi una libera donazione. Per info: clicca qui.


Visualizzazioni totali

lunedì 17 gennaio 2022

Pensiero del giorno

Specialmente quando l'infermità è pericolosa di morte, bisogna che l'accettiamo con tutta la pazienza; accettando anche la morte, se mai è giunto il fine di nostra vita. Né stiamo a dire allora: "Ma ora io non mi trovo apparecchiato; vorrei vivere un altro poco, per far penitenza dei miei peccati". E che ne sapete che restando in vita, farete questa penitenza e non cadrete in maggiori peccati? Quanti dopo qualche infermità mortale, sanando, han fatto peggio di prima e si sono dannati? che se forse morivano allora, si sarebbero salvati! Se Dio vuole che ora uscite dal mondo, uniformatevi alla sua santa volontà, ringraziatelo che vi fa morire coll'aiuto dei santi Sacramenti, ed accettate la morte con pace, abbandonandovi nelle braccia della sua misericordia: questa sola accettazione della morte per fare la volontà di Dio, basterà ad assicurarvi la salute eterna.


(Sant'Alfonso Maria de Liguori)

Per contattarmi: cordialiter@gmail.com


Se il blog ti piace e desideri aiutarmi affinché possa dedicare il tempo necessario per continuare ad aggiornarlo ogni giorno e rispondere alle e-mail dei lettori, puoi inviarmi una libera donazione. Per info: clicca qui.