Per contattarmi: cordialiter@gmail.com


Se il blog ti piace e desideri aiutarmi affinché possa dedicare il tempo necessario per continuare ad aggiornarlo ogni giorno e rispondere alle e-mail dei lettori, puoi inviarmi una libera donazione. Per info: clicca qui.


Visualizzazioni totali

lunedì 6 dicembre 2021

Testimonianza di una mamma che ha perso la figlia dopo la vaccinazione

Emilia Scherma, una signora siciliana, ha raccontato su facebook quel che è avvenuto a sua figlia, Concetta Sciacca, dopo aver dovuto vaccinarsi per poter continuare a lavorare: “Mia figlia lavorava in casa di riposo, aveva 49 anni. E’ stata costretta a farlo, io non volevo. Dopo la seconda dose aveva sempre dolori fortissimi alle gambe e la pressione alta. Dopo 15 giorni ha avuto una paresi, la bocca storta e parlava con la lingua di pezza. Diciamo che questa cosa è sparita da sola, ma i dolori alle ginocchia e gambe erano terribili. Il 7 novembre abbiamo pranzato assieme, lunedì notte mi hanno chiamata dicendo che mia figlia era a terra in coma che rantolava. Al civico di Palermo hanno tentato di salvarla, ha avuto una emorragia cerebrale e il cuore ha ceduto, è morta il 10 novembre alle 7 meno dieci di mattina”.

Ovviamente notizie di questo tipo non le sentirete mai nei telegiornali asserviti al regime culturale globalista.

Per contattarmi: cordialiter@gmail.com


Se il blog ti piace e desideri aiutarmi affinché possa dedicare il tempo necessario per continuare ad aggiornarlo ogni giorno e rispondere alle e-mail dei lettori, puoi inviarmi una libera donazione. Per info: clicca qui.